18 Dicembre 2017
[]

[]
[]
[]
[]
Documenti
icona relativa a documento con estensione pdf "Banche, interessi illegittimi? Vi aiutiamo a scoprirlo e a recuperare il maltolto"

Questa è una Campagna che lo Studio AVVOCATI RANDO GURRIERI DI MARTINO & PARTNERS ha deciso di lanciare su tutto il territorio italiano e a cui attribuisce una particolare importanza. Ma di cosa si tratta?
La legge, confermata dalla giurisprudenza, stabilisce chiaramente la quantificazione e la modalità di calcolo degli interessi sui conti bancari, sui rapporti di mutuo o di leasing. Nonostante ciò gli Istituti di Credito continuano a chiedere ai propri Cliente somme molto spesso illegittime.

Si tratta, a esempio, degli interessi anatocistici, una pratica bancaria, molto diffusa, che è illegale perché vietata dal codice civile e dalla legge. Inoltre, il legislatore con la legge 108/1996 ha stabilito il limite massimo percentuale di interessi, il c.d. tasso soglia: interessi calcolati in percentuale superiore a quella stabilita periodicamente dalla legge sono USURAI, quindi illegali.

E´ molto frequente che il cliente corrisponda, inconsapevole, interessi anatocistici o usurari, maturando il diritto al pieno rimborso di queste somme.
L´obiettivo di questa Campagna è di tutelare il Cliente nei confronti della propria Banca e assisterlo nella procedura, stragiudiziale o giudiziale, di recupero e RIMBORSO delle somme indebitamente versate al proprio istituto di credito.

PRESUPPOSTO DI ATTIVAZIONE DELLA CAMPAGNA: Per comprendere se sussiste tale situazione di illegittima dazione di interessi, occorre effettuare una perizia econometrica sul conto corrente personale, sul rapporto di mutuo o di leasing per verificare e rilevare eventuali anomalie. Si tratta di un vero e proprio screening del rapporto bancario, effettuato da periti e dottori commercialisti preparati in questa specifica materia che collaborano con il nostro Studio, in grado di comprendere se vengono versate somme non dovute.
Nel caso in cui la perizia econometrica confermi l´esistenza anomala nella contabilizzazione degli importi versati alla banca, il Cliente viene guidato all´avvio della procedura per il rimborso delle somme versate indebitamente alla banca.
Il primo step della seguente campagna comporta quindi uno screening GRATUITO del proprio rapporto bancario.


CHI PUO´ PARTECIPARE ALLA CAMPAGNA
Alla campagna legale possono partecipare tutti coloro i quali siano titolari di un conto corrente bancario o di un contratto di mutuo e/o di leasing.


PROCEDURA
Lo Studio, grazie alla collaborazione di dottori commercialisti e periti contabili effettua uno screening gratuito del rapporto bancario. Successivamente, comunica al cliente le possibilità di tutela nei confronti della banca e, ove questi dia il proprio consenso, avvia una procedura stragiudiziale obbligatoria di recupero delle somme. Nel caso di mancato risultato transattivo, si attiva la procedura giurisdizionale dinnanzi al Giudice civile del luogo ove sorge il rapporto obbligatorio o di residenza del cliente (se consumatore).

Per info, basta una email a segreteria@avvocatirandogurrieri.it
Si allega scheda tecnica di presentazione con l´indicazione degli elementi rilevanti della Campagna (Destinatari - Giurisdizione - Benefici ritraibili) e moduli per aderire alla stessa.
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]