24 Novembre 2017
[]

[]
[]
[]
[]
Documenti
icona relativa a documento con estensione pdf "Per non rimanere esposti a vita. Ricorsi da sovraindebitamento: ecco come azionarli" Campagna Legale

Sempre più di frequente, a causa della crisi che si trascina ormai da anni e che, purtroppo, non accenna ancora a placarsi, accade che numerosissimi cittadini, che abbiano contratto debiti anche ingenti nei confronti di terzi, siano nella impossibilità di onorarli e siano pertanto attaccati con ingiunzioni e procedimenti esecutivi sui propri beni.

Nel caso in cui il diritto dei creditori sia lecito e la procedura pignoratizia svolta correttamente, esiste comunque la possibilità di evitare la perdita del proprio patrimonio, se l´esposizione è più alta delle concrete possibilità di rientro del debitore e sempreché quest´ultimo possa dimostrare di non essersi indebitato oltre modo dolosamente o con grave colpa.

Anche in questi casi, infatti, è possibile attivare ´contromisure´ specifiche, opportunamente previste dal legislatore, al fine di evitare di perdere tutto e restare debitori ´a vita´, per la parte di esposizione non coperta dal prezzo (quasi sempre irrisorio e speculativo) dei beni venduti all´asta (o, nel caso in cui non si sia ancora, magari per la giovane età, proprietari di beni o titolari di un reddito da lavoro) per non rischiare di essere colpiti nel momento in cui ciò accadesse.

Lo Studio Avvocati RANDO GURRIERI DI MARTINO & PARTNERS ha deciso di lanciare una CAMPAGNA LEGALE NAZIONALE per assistere, con i propri consigli ed anche in giudizio, chi, in qualsiasi parte d´Italia, si trova nelle descritte situazioni, e per aiutarlo ad uscirne decorosamente e in modo responsabile.

In allegato, la scheda tecnica descrittiva della Campagna, la Giurisprudenza di riferimento e i moduli per aderire


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]