18 Dicembre 2017
[]

[]
[]
[]
[]
Documenti
icona relativa a documento con estensione pdf "Cookie law, spamming, phishing, furto di dati personali e diffamazione a mezzo social network: difendiamoci e chiediamo i danni"

Questa è una Campagna che abbiamo lanciato su tutto il territorio italiano e a cui attribuisce una particolare importanza. Ma di cosa si tratta?
Semplice: in un mondo sempre più interconnesso, è impossibile non approcciarsi alla rete e cedere inavvertitamente i nostri dati sensibili ad operatori, piattaforme e/o altri webinar dati sensibili, statistiche, informazioni sulle nostre preferenze, rinunciando al contempo ad una parte della nostra privacy, affascinati dalla gratuità dei servizi.
Coscienti di ciò, molto spesso addebitabile a condotte spregiudicate - e quasi sempre illegali - di singoli ed aziende, lo Studio AVVOCATI RANDO GURRIERI DI MARTINO & PARTNERS ha deciso di lanciare una Campagna Legale in tutta Italia, rivolta a:
1)Utenti che, accedendo a piattaforme (soprattutto di e-commerce) o anche a social network (dal popolarissimo Facebook agli altri) abbiano subito la lesione della propria privacy o il furto dei propri dati, ed intendano pertanto far cessare le condotte illegali, chiedere la punizione dei responsabili e il risarcimento dei danni subiti e subendi, compresi quelli all´immagine;
2)Aziende e/o gruppi di imprese che desiderino consolidare la loro cookie privacy, rendendole più trasparenti e intellegibili per i customers, evitando cospicue sanzioni da parte dell´Autorità Garante dei dati Sensibili e, soprattutto non incorrere in responsabilità, siano esse di tipo civile, amministrativo e penale.
PRESUPPOSTI DI ATTIVAZIONE DELLA CAMPAGNA LEGALE: possedere un account, mail, sito internet colmo di mail sospette, senza controllo antivirus, siti hackerati, perdita di dati sensibili, circolazione di dati personali, foto, video, senza che sia stato prestato il proprio consenso (si pensi alle foto Facebook o Instagram).
CHI PUO´ PARTECIPARE ALLA CAMPAGNA LEGALE: Qualsiasi soggetto, sia esso persona fisica o giuridica che ritenga di aver subito un danno economico o anche solo di immagine dalla diffusione dei propri dati, di fake news, di notizie diffamatorie, di foto e/o materiale protetto dal diritto d´autore, diffusione di dati interni delle aziende (know-how), diffamazione a mezzo Facebook e/o altri social anche da parte di pseudonimi non facilmente identificabili, illiceità del trattamento dati, phishing, spamming.
PROCEDURA:
Basta inviare una scheda (allegato) allo Studio, contenente anche una relazione sintetica di quanto accaduto. Lo Studio, dopo aver verificato (gratuitamente), coadiuvato da esperti informatici, se i dati sensibili siano stati hackerati oppure oggetto di diffamazione, attraverso periodici, blog, social network o ancora siano stati violati i diritti d´autore, si preoccuperà di informare il Cliente circa le possibilità di richiedere la cessazione delle condotte abusive e il risarcimento sotto molteplici profili. Il Cliente, sarà del tutto libero di aderire o meno, in caso non intenda procedere, nulla dovrà allo Studio.
Per info, basta una email a segreteria@avvocatirandogurrieri.it
Si allega scheda tecnica di presentazione con l´indicazione degli elementi rilevanti della Campagna (Destinatari - Giurisdizione - Benefici ritraibili) e moduli per aderire alla stessa.


Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]