24 Novembre 2017
[]

[]
[]
[]
[]
Documenti
icona relativa a documento con estensione pdf "Esposizioni da amianto, danni conseguenti ad inerzia P.A."

Lanciata da Avvocati Rando Gurrieri Di Martino & Partners la Campagna Legale "Esposizioni ad amianto, danni conseguenti ad inerzia P.A".
I ricorsi saranno promossi in tutta Italia e le adesioni saranno raccolte fino al 31 dicembre (info sulla Campagna e istruzioni negli allegati)

La Campagna ha come suoi destinatari tutti quei cittadini ai quali un titolo giudiziale (Sentenza definitiva) ha riconosciuto - tardivamente - tutti i benefici derivanti dall´esposizione ultradecennale ad amianto ai sensi dell´art. 13, comma 8 della Legge n. 257/1992 che nella sua originaria formulazione (prima della modifica apportata con l´art. 47, comma 1, della Legge n. 326/2003) dava titolo ai predetti lavoratori, esposti all´amianto: a) ai fini del conseguimento delle prestazioni pensionistiche, alla moltiplicazione dei periodi di lavoro per il coefficiente di 1,5; b) ad un accesso anticipato al trattamento pensionistico in misura di un periodo pari al 50% rispetto a quello di esposizione.

La Campagna intende pertanto tutelare in tutti i Tribunali italiani tutti coloro che si trovano in questa situazione, i quali hanno diritto - in forza di responsabilità contrattuale e/o in via subordinata, extracontrattuale - ad ottenere:
a) il pagamento di tutti i danni sofferti per effetto del mancato riconoscimento in sede amministrativa dei benefici previdenziali ex art. 13, comma 8, legge n. 257/1992;
b) la ripetizione (id est: restituzione) delle somme indebitamente incassate dall´INPS a titolo di contribuzione non dovuta per effetto di detto mancato riconoscimento.
Per qualsiasi info, basta una email a segreteria@avvocatirandogurrieri.it
In allegato, la scheda tecnica della Campagna e le istruzioni per aderire.
Documenti allegati

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]