23 Agosto 2017
immagine di testa


  • immagine di testa
  • immagine di testa
  • immagine di testa

Il volo ritarda e i tifosi perdono Inter-Juve: Ryanair condannata al risarcimento

28-07-2017 05:34 - Giurisprudenza di Merito
La compagnia aerea Ryanair è stata condannata a risarcire due uomini residenti in Salento a causa del ritardo subito da un aereo, che non ha consentito loro di acquistare i biglietti di una partita di calcio di serie A
Il Giudice di pace di Gallipoli, avvocato Tobia Nassisi, con una pronuncia pubblicata il 4 luglio scorso, ha integralmente accolto le ragioni avanzate dai due viaggiatori, rappresentati dal segretario di Codici Lecce, avvocato Stefano Gallotta.

Nel settembre del 2016 i due amici avevano acquistavano i biglietti aerei per un breve soggiorno a Milano con il vettore irlandese Ryanair. L´aereo però era giunto a destinazione all´aeroporto di Bergamo-Orio al Serio solo alle ore 19, con 4 ore e 35 minuti di ritardo rispetto al previsto.

I due avevano così perso la prima giornata del breve soggiorno nel capoluogo lombardo e la possibilità di acquistare i biglietti per l´incontro di calcio InterJuventus, motivo principale del loro viaggio, presso lo sportello bancario preposto, che chiudeva alle 17 per riaprire il lunedì successivo.

Con sentenza n. 1505/2017, il Giudice di pace, avvocato Tobia Nassisi, ha accolto le domande e condannato Ryanair al risarcimento dei danni richiesti, per complessivi 800 euro (di cui 500 per indennizzo contrattuale ed Euro 300 per la mancata assistenza ex-articolo 9 Regolamento Ce 261/04 e per i documentati disagi subiti), oltre interessi, rivalutazione e spese legali.

Fonte: Today.it


[Realizzazione siti web www.sitoper.it]