Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Cipriano Antonio Mannucci, Ritratto di avvocato (1921)

16426228_1077616449033765_7820325786549344731_n

Edgardo Mannucci (Fabriano, 10 giugno 1904Arcevia, 21 novembre 1986) è stato uno scultore italiano. È considerato uno dei protagonisti dell'arte plastica informale europea.

Mannucci denomina le sue creazioni "Opere" e "Idee": in queste creazioni, compaiono strutture, in continua trasformazione, le quali si disegnano nello spazio come nuclei generatori di energia.

Il materiale che Mannucci preferisce è il metallo, che sotto le sue mani acquista movimento e levità, così i materiali grezzi si riducono a pure idee.

Generalmente, le sue opere sono caratterizzate da linee scattanti e leggeri filamenti, che sottolineano l'apertura verso l'esterno, e allo stesso tempo avvolgono e proteggono il nucleo centrale dell'opera, un nucleo costituito molto spesso da una pietra incastonata su un fusto verticale. 

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Ignazio Cutrò, imprenditore antiracket, rinuncia a...
Decreto crescita: novità fiscali per ecobonus clim...