Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Giornata della bicicletta, l'annuncio del governo: bandi "pro bike" nelle città e 361 mln per ciclovie

Screenshot_20190604-072507_Chrome

Il 3 giugno è stata la giornata mondiale della bicicletta, un mezzo di trasporto che, in Italia non ha la stessa popolarità di molti altri paesi, soprattutto del nord Europa. Ma le cose potrebbero presto cambiare, date le intenzioni manifestate dal governo ed in particolare dal ministro Sergio Costa, un convinto ecologista e assertore delle ragioni delle due ruote. Il quale ha spiegato che ci sarà un importante investimento per realizzare i bandi «pro bike» nelle città oltre i 50 mila abitanti, ed altri 361 milioni saranno destinati a realizzare dieci ciclovie destinate all'ecoturismo.

 Il ministro dell'Ambiente Sergio Costa ha scritto: «Abbiamo avviato un bando per la mobilità ciclabile nelle citta' sopra ai 50 mila abitanti con un stanziamento approvato di 15 milioni di euro. L'Italia deve diventare un paese a misura di bicicletta con il potenziamento delle infrastrutture urbane necessarie a garantire la sicurezza in strada. Inoltre il nostro Paese deve investire sull'ecoturismo e quello su due ruote e' certamente la nicchia piu' importante».

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Decesso del convivente, SC: “Spetta lo stesso risa...
Beni confiscati alla criminalità, Tar Lazio: fuori...