Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

La Rai chiude Rai Movie e Rai Premium, sul web la rabbia degli appassionati di cinema, lanciata petizione

Screenshot_20190414-215305_Chrome

Ormai è ufficiale. La Rai, la nostra televisione di Stato, ha deciso di procedere immediatamente alla chiusura di Rai Movie e Rai Premium, i due notissimi canali dedicati all'approfondimento cinematografico.  La ragione è molto semplice, nel nuovo piano commerciale non ci può essere posto per canali che presentano uno share medio pari all'incirca all'1%. 

Su internet, monta però la rabbia di molti telespettatori che, in italia, come noto, pagano un canone, e che hanno lamentato che ad essere soppressi sono due canali che, in forma pressoché esclusiva, propongono una offerta cinematografica di non poco momento.  Quindi, è stata lanciata una petizione sulla piattaforma di Change.org con il titolo molto eloquente di: Non chiudete Rai Movie! .

 La petizione, reperibile, su Change è diretta all'ad Rai Fabrizio Salini:"L'amministratore delegato della Rai, in un piano di riorganizzazione dell'azienda ha pensato male di chiudere Rai Movie. Increduli e incapaci di capire le illogiche politiche dei vertici Rai, chiediamo a gran voce un dietrofront degli stessi" .

Insieme a Rai Movie scomparirebbe anche Rai Premium. I due canali verranno sostituiti da Rai 6 , destinato ad un pubblico femminile.

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

L'amore strappato: Angela Lucanto, l'Arianna della...
Fiammetta Borsellino, duro attacco al Csm: "Depist...