Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Stalking: no all’attenuante della provocazione per il coniuge tradito

Con la pronuncia n. 2725 dello scorso 23 gennaio, la V sezione penale della Corte di Cassazione, chiamata a esaminare la responsabilità penale di una donna accusata di stalking per aver perseguitato u...
Continua a leggere

Addebito, Cassazione: “Sufficiente il semplice sospetto di infedeltà”

Con l'ordinanza n. 1136 dello scorso 20 gennaio in tema di adulterio e addebito della separazione, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato l'addebito di una separazione a un marit...
Continua a leggere

Bigamia, SC: “Scatta sempre l’addebito per il coniuge infedele”

Con l'ordinanza n. 23010 dello scorso 16 settembre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha addebitato la separazione ad una moglie che, in costanza di matrimonio, aveva contratto altro matr...
Continua a leggere

Maltrattamenti in famiglia, SC: “Condanna per il marito che, nella casa coniugale, porta la concubina”

Con la pronuncia n. 35677 dello scorso 6 agosto, la Cassazione, VI sezione penale, ha confermato la condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitta ad un marito che aveva umiliato la mogl...
Continua a leggere

Maltrattamenti in famiglia, SC: “Condanna per il marito che, nella casa coniugale, porta la concubina”

Con la pronuncia n. 35677 dello scorso 6 agosto, la Cassazione, VI sezione penale, ha confermato la condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitta ad un marito che aveva umiliato la mogl...
Continua a leggere

Maltrattamenti, condanna per il marito che, nella casa coniugale, porta concubina

Con la pronuncia n. 35677 dello scorso 6 agosto, la Cassazione, VI sezione penale, ha confermato la condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitta ad un marito che aveva umiliato la mogl...
Continua a leggere

Adulterio, SC: “Ai fini del disconoscimento della paternità vale anche il principio di non contestazione”

Con l'ordinanza n. 15727 dello scorso 11 giugno, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla tempestività di una domanda di disconoscimento di paternità avanzata da un...
Continua a leggere

Adulterio, SC: “Ai fini del disconoscimento della paternità vale anche il principio di non contestazione”

Con l'ordinanza n. 15727 dello scorso 11 giugno, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla tempestività di una domanda di disconoscimento di paternità avanzata da un...
Continua a leggere

Adulterio, ai fini del disconoscimento della paternità vale principio non contestazione

Con l'ordinanza n. 15727 dello scorso 11 giugno, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla tempestività di una domanda di disconoscimento di paternità avanzata da un...
Continua a leggere

Disconoscimento della paternità, SC: “Il termine decorre dalla conoscenza effettiva dell’adulterio che ha determinato il concepimento”.

Con la sentenza n. 6517 dello scorso 6 marzo, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla tempestività di una domanda di disconoscimento di paternità avanzata da un pa...
Continua a leggere

Disconoscimento della paternità, SC: “Il termine decorre dalla conoscenza effettiva dell’adulterio che ha determinato il concepimento”.

Con la sentenza n. 6517 dello scorso 6 marzo, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla tempestività di una domanda di disconoscimento di paternità avanzata da un pa...
Continua a leggere

Disconoscimento della paternità, termine decorre da conoscenza adulterio che ha determinato concepimento

Con la sentenza n. 6517 dello scorso 6 marzo, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla tempestività di una domanda di disconoscimento di paternità avanzata da un pa...
Continua a leggere

Infedeltà del coniuge, SC: “Non sempre è circostanza sufficiente a giustificare l’addebito”

Con la pronuncia n. 21576 dello scorso 3 settembre in tema di adulterio e addebito della separazione, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha precisato che l'inosservanza dell'obbligo di fed...
Continua a leggere

Infedeltà del coniuge, non sempre è circostanza sufficiente a giustificare l’addebito

Con la pronuncia n. 21576 dello scorso 3 settembre in tema di adulterio e addebito della separazione, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha precisato che l'inosservanza dell'obbligo di fed...
Continua a leggere