Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Responsabilità professionale: condannato il penalista che non informa il cliente sulle azioni civilistiche da intraprendere per le cambiali protestate

Con l'ordinanza n. 19520 dello scorso 19 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la responsabilità professionale di un avvocato penalista che, occupandosi dei profili pen...
Continua a leggere

Avvocato, SC: “Anche se propone un appello tardivo, non sempre scatta la responsabilità professionale”

Con la pronuncia n. 17414 dello scorso 28 giugno in tema di responsabilità professionale dell'avvocato , la terza sezione civile della Corte di Cassazione ha escluso che il legale fosse tenuto a risar...
Continua a leggere

Abogado, SU: “Sospensione dall’esercizio della professione se utilizza il titolo di avvocato”

Con la sentenza n. 17563 dello scorso 28 giugno, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione – chiamate a pronunciarsi sul comportamento di un abogado che, nella corrispondenza esterna e nei rapporti c...
Continua a leggere

Compensi professionali: l’eccezione di prescrizione presuntiva non implica riconoscimento del debito

Con l'ordinanza n. 15303 dello scorso 5 giugno, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi sulla richiesta avanzata da un legale volta ad ottenere i compensi maturati per l'attivit...
Continua a leggere

Morte dell’assistito, SU: “Commette illecito deontologico l’avvocato che, ignorando il decesso, prosegua il giudizio”

Con la decisione n. 12636 dello scorso 13 maggio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno rigettato il ricorso di un legale che eccepiva l'illegittimità della sanzione disciplinare ricevuta p...
Continua a leggere

Assegni intestati ai clienti, SC: “E’ reato trattenerli finché non si riscuote la parcella”

  Con la pronuncia n. 11635 dello scorso 15 marzo, la II sezione penale della Cassazione ha confermato la condanna per un legale che tratteneva degli assegni emessi a favore dei propri clienti ne...
Continua a leggere

Casi in cui i contraenti possono rifiutarsi di adempiere: eccezione di inadempimento e casistica

Continua a leggere

Minacce all’avvocato, SC: “Nessun reato per il cliente privo di capacità prevaricatoria”

Con la pronuncia n. 14373 dello scorso 2 aprile, la V sezione penale della Corte di Cassazione ha assolto , un uomo imputato del reato di minaccia per aver esternato al proprio legale, in occasione de...
Continua a leggere

Radiazione dall’albo per illecita gestione di denaro, SU: “E’ legittima, anche se non si indica lo specifico dovere violato”

Con la sentenza n. 8313 dello scorso 25 marzo, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione – confermando la radiazione dall'albo inflitta ad un avvocato che aveva illecitamente gestito del denaro – han...
Continua a leggere

Revoca del mandato, SU: “Sussistono, per l’avvocato, i medesimi obblighi previsti per la rinuncia”

Con la sentenza n. 2755 dello scorso 30 gennaio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno confermato la sanzione disciplinare dell'avvertimento inflitta ad un legale che, dopo esser stato revo...
Continua a leggere

Conflitto di interessi, SU: “Sussiste se il legale, dopo aver fornito un parere, divenga domiciliatario e sostituto d’udienza della controparte”

Con la sentenza n. 6961 dello scorso 11 marzo, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione hanno confermato la sanzione disciplinare inflitta ad un legale che, dopo aver reso un parere stragiudiziale s...
Continua a leggere

L'Avvocato si fa con il cuore o con la testa? (dal "Diario di un Praticante")

Continua a leggere

Sezioni Unite: “Se l'avvocato trattiene l’assegno del proprio assistito, commette illecito deontologico permanente”

Con la sentenza n. 5200 dello scorso 21 febbraio, le Sezioni Unite della Corte di Cassazione – chiamate ad analizzare la condotta di un avvocato che, molti anni prima , si era appropriato dell'assegno...
Continua a leggere

L'amore vince sempre, anche sulla parcella (dal "Diario di un praticante")

Continua a leggere

Procedimento penale, SC: “Non risponde di infedele patrocinio il legale che suggerisca di non rispondere”

Con la sentenza n. 14751/2018 , la VI sezione penale della Corte di Cassazione, ha assolto un legale accusato di infedele patrocinio perché, assistendo una donna indagata per favoreggiamento in favore...
Continua a leggere

Compenso avvocato: le clausole di stile sull’accertamento del danno rendono la causa di valore indeterminabile

  Con la recentissima ordinanza n. 4832 dello scorso 19 febbraio, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha respinto la domanda di due avvocati che – nel chiedere la liquidazione degli on...
Continua a leggere

Compensi stragiudiziali in caso di sinistro stradale: la Cassazione chiarisce quando sono dovuti

Con l'ordinanza n. 4306 dello scorso 14 febbraio, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi sulla richiesta avanzata da un legale di ottenere i compensi maturati per la prestazio...
Continua a leggere

Causa persa ab initio, SC: “Nessuna responsabilità per il legale che abbia intrapreso il giudizio”

Con l'ordinanza n. 30169/2018, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi su un caso di responsabilità professionale , ha rigettato la richiesta di risarcimento danni avanzata da ...
Continua a leggere

Io, l'avvocato "X" ed un ... cavallo !

Continua a leggere

Avvocato, SC: “Spetta comunque il compenso, anche se è stato negligente”

Con l'ordinanza n. 16342/2018, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi su un caso di responsabilità professionale , ha accolto la richiesta del legale che chiedeva, nonostante ...
Continua a leggere