Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Omicidio colposo, SC: “Se il giudice motiva contraddittoriamente sull’esistenza del nesso causale, il medico va assolto”

Con la sentenza n. 36435 dello scorso 27 agosto, la III sezione penale della Corte di Cassazione , ha riformato la sentenza di condanna inflitta ad un sanitario che aveva ritardato la diagnosi di un c...
Continua a leggere

Un disarmante concetto di legittima difesa

Continua a leggere

Formigoni in galera: il trionfo della demagogia giustizialista

Continua a leggere

Quando ad un'assoluzione segue una condanna

Continua a leggere

Quando ad un'assoluzione segue una condanna

Continua a leggere

Imposta di soggiorno: maneggiare con cura

Continua a leggere