Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Mi hanno cercato da un grande studio di Milano. Li ho ringraziati e ho declinato.Preferisco ancora vivere qui

Continua a leggere

L'attesa di una camera di consiglio per un imputato è l'anticamera della disperazione, una specie di tonnara in spirito

Continua a leggere

Non si possono difendere le persone con qualcosa in testa che non siano le udienze da preparare. Un processo è un filo di Arianna

Continua a leggere

Ogni avvocato deve saper raccontare qualche frottola con il sorriso sulle labbra. E' il nostro lavoro e farlo bene è una qualità

Continua a leggere

Le leggi non siamo noi a farle, non dimentichiamocene. A noi chiedono soltanto di applicarle anche quando ci rendiamo conto della loro sproporzione rispetto alla realtà

Continua a leggere

Gli avvocati senza i pubblici ministeri sono soggetti con le mani nude, destinati a non tirare su neanche un pesce

Continua a leggere

Sono l'unico avvocato penalista in Italia, o forse nel mondo, che verrà processato per un etto e mezzo di prosciutto cotto

Continua a leggere

Ho fatto una cazzata. Mi sono imbarcato per una donna giovane che avevo sempre sotto gli occhi, complici due grandi tette

Continua a leggere

Ecco il benservito datomi da un collega che mi dice anche cosa farebbe lui e come. Una delle cose più spiacevoli della nostra professione

Continua a leggere

Io, abituato a sfanculare i colleghi perché più bravo di loro, ero davanti ad un termosifone, a chiedere lumi

Continua a leggere

Ogni processo ha un picco di paura ed un acme. Si gioca per l'acme, per il punto di diapason, quello in cui il dolore non si sente...

Continua a leggere

Il rispetto per i colleghi anziani non si compra. E' qualcosa che ti fa scattare in modo automatico

Continua a leggere

Sarò un avvocato che ha favorito un suo cliente contro lo Stato. Non ho tradito la fiducia del mio cliente. Questo sarebbe stato peggio

Continua a leggere

Gli avvocati vivono il sabato del villaggio tutta la vita, sono sempre sotto cauzione

Continua a leggere

Una questione di principio

Continua a leggere

Inchiodato ad un giogo di scadenze, atti, udienze e lasciar sui banchi del tribunale tutto il respiro che ho nei polmoni e nel cuore

Continua a leggere

In tribunale

Continua a leggere

Il tempo degli scacchi e il tempo dei processi hanno in comune una ferocia inaudita e silenziosa

Continua a leggere

L'interrogatorio

Continua a leggere

Mi dà il dispositivo della sentenza e le prendo la mano. L'altra è giù sul suo fianco

Continua a leggere