Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Rifiuto del medico di terminare un intervento: non è reato se il rifiuto è per tutelare la paziente

  Con la pronuncia n. 24952 dello scorso 4 giugno, la Cassazione analizza a quali condizioni il rifiuto del medico di proseguire e terminare un intervento chirurgico integra il delitto di rifiuto...
Continua a leggere