Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Avvocati, rimborso spese generali, SC: "Spetta automaticamente al professionista"

Con la pronuncia n. 17076 dello scorso 13 agosto, la sezione lavoro della Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso di una Curatela che, dopo essere stata condannata alla rifusione delle spese proce...
Continua a leggere

Malasanità: struttura ospedaliera e medico responsabili se non provano di aver operato correttamente

Con la pronuncia n. 8964 dello scorso 22 giugno, il Tribunale di Taranto ha accolto la domanda di risarcimento danni formulata da un paziente per la negligente prestazione resa in occasione di un inte...
Continua a leggere

Consenso informato, SC: “Il danneggiato deve dimostrare la scelta effettuata se correttamente informato”

Con l'ordinanza n. 9887 dello scorso 26 maggio, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi in tema di consenso informato , ha rigettato una domanda risarcitoria presentata da un p...
Continua a leggere

Emotrasfusioni: l’ASL deve provare la provenienza delle sacche di sangue

Con l'ordinanza n. 852 dello scorso 17 gennaio, la Cassazione ha fornito importanti precisazioni sul riparto dell'onere della prova nelle controversie inerenti il risarcimento dei danni conseguenti ad...
Continua a leggere

Compensi legali: spetta al cliente dimostrare di aver pagato per una determinata causa

Con l'ordinanza n. 2276 dello scorso 30 gennaio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di un legale che , dopo aver patrocinato un cliente in diverse cause, chiedeva il ...
Continua a leggere

Consenso informato, SC: “Insufficiente la sottoscrizione di un generico modulo prestampato”

Con la sentenza n. 23328 dello scorso 19 settembre, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi in tema di consenso informato, ha ritenuto che il consenso prestato mediante l'appos...
Continua a leggere

Risarcimento da epatite, SC: “Il paziente deve dimostrare di non esser stato contagiato prima dell’intervento”

Con la sentenza n. 21939 dello scorso 2 settembre, la Cassazione ha rigettato la domanda risarcitoria avanzata da una donna per l'asserita epatite contratta a seguito di un intervento chirurgico, per ...
Continua a leggere

Riconciliazione dei coniugi, SC: “Non sono sufficienti incontri occasionali”

Con l'ordinanza n. 20323 depositata lo scorso 26 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, ha rigettato le domande di una donna che, opponendosi alla pronuncia di divorzio , evidenziava ...
Continua a leggere

Riconciliazione dei coniugi, SC: “Non sono sufficienti incontri occasionali”

Con l'ordinanza n. 20323 depositata lo scorso 26 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, ha rigettato le domande di una donna che, opponendosi alla pronuncia di divorzio , evidenziava ...
Continua a leggere

Riconciliazione dei coniugi, non sono sufficienti incontri occasionali

Con l'ordinanza n. 20323 depositata lo scorso 26 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, ha rigettato le domande di una donna che, opponendosi alla pronuncia di divorzio , evidenziava ...
Continua a leggere

Figli trentenni, SC: “Una retribuzione modesta pone fine all’obbligo di mantenimento”

Con l'ordinanza n. 19696 dello scorso 22 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, negando che un padre dovesse mantenere i figli più che trentenni, ha fornito importanti precisazioni su...
Continua a leggere

Figli trentenni, SC: “Una retribuzione modesta pone fine all’obbligo di mantenimento”

Con l'ordinanza n. 19696 dello scorso 22 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, negando che un padre dovesse mantenere i figli più che trentenni, ha fornito importanti precisazioni su...
Continua a leggere

Figli trentenni, una retribuzione modesta pone fine all’obbligo di mantenimento

Con l'ordinanza n. 19696 dello scorso 22 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, negando che un padre dovesse mantenere i figli più che trentenni, ha fornito importanti precisazioni su...
Continua a leggere

Emotrasfusioni, SC: “Il contagio può essere accertato e provato dal CTU”

Con l'ordinanza n. 3717 dello scorso 8 febbraio, la Cassazione, pronunciandosi su una richiesta di risarcimento danni conseguenti ad infezioni da virus HCV contratte a seguito di emotrasfusioni , ha f...
Continua a leggere

Emotrasfusioni, SC: “Il contagio può essere accertato e provato dal CTU”

Con l'ordinanza n. 3717 dello scorso 8 febbraio 2019, la Cassazione, pronunciandosi su una richiesta di risarcimento danni conseguenti ad infezioni da virus HCV contratte a seguito di emotrasfusioni ,...
Continua a leggere

Emotrasfusioni, SC: “Il contagio può essere accertato e provato dal CTU”

Con l'ordinanza n. 3717 dello scorso 8 febbraio, la Cassazione, pronunciandosi su una richiesta di risarcimento danni conseguenti ad infezioni da virus HCV contratte a seguito di emotrasfusioni , ha f...
Continua a leggere

Odontoiatra, responsabilità: “Spetta al paziente provare che le cefalee dipendono dalla protesi”

Con la sentenza n. 1045 dello scorso 17 gennaio, la Cassazione ha negato il risarcimento dei danni domandati da una donna al proprio odontoiatra per le sintomatologie dolorose sofferte a seguito dell'...
Continua a leggere

Odontoiatra, responsabilità, spetta al paziente provare che le cefalee dipendono dalla protesi

Con la sentenza n. 1045 dello scorso 17 gennaio, la Cassazione ha negato il risarcimento dei danni domandati da una donna al proprio odontoiatra per le sintomatologie dolorose sofferte a seguito dell'...
Continua a leggere

Responsabilità sanitaria: la transazione con la clinica non esclude il risarcimento dovuto dal medico

  Con la pronuncia n. 22800 dello scorso 26 settembre, la III sezione civile della Corte di Cassazione, occupandosi di una transazione stipulata a seguito di una richiesta di risarcimento danni p...
Continua a leggere

Determinazione assegno di mantenimento, SC: “Non si applicano preclusioni istruttorie e regole sull’onere della prova”.

Con la pronuncia n. 21178 vertente sulla determinazione dell'assegno di mantenimento dei figli, la prima sezione civile della Corte di Cassazione ha precisato che, nel corso del giudizio, non valgono ...
Continua a leggere