Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

Tavola originale della Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo e del Cittadino 1789

12208337_761350057327074_8088892477649320533_n

Dichiarazione dei Diritti dell'Uomo e del Cittadino del 1789 (Déclaration des Droits de l'Homme et du Citoyen) è un testo giuridico elaborato nel corso della Rivoluzione francese, contenente una solenne elencazione di diritti fondamentali dell'individuo e del cittadino.

​È stata emanata il mercoledì 26 agosto del 1789, basandosi sulla Dichiarazione d'indipendenza americana. Tale documento ha ispirato numerose carte costituzionali e il suo contenuto ha rappresentato uno dei più alti riconoscimenti della libertà e dignità umana.

​La sua proclamazione ha dato origine alla definizione della Francia come "Patria dei diritti dell'Uomo".

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

"Portatela lunga la scala, sono al quinto piano". ...
Celebrata a Roma la Giornata della dignità dell'Av...