Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +

"Non ci sembra vero!". Dimessa dall'ospedale, Noemi è a casa, per lei inizia una nuova vita

Screenshot_20190611-160030_Chrome

Un ultimo esame, tecnicamente una spirometria, e poi via di corsa verso casa. Sembra un miracolo, eppure Noemi ce l'ha fatta, ha concluso gli ultimi esami, sta bene ed è stata pertanto dimessa dall'ospedale Riccobono, dove si trovava dallo scorso 3 maggio, dopo essere stata coinvolta in una sparatoria che aveva fatto temere, per lunghi giorni, per la sua stessa vita. Circondata dall'affetto dei suoi familiari, dei bambini e degli adulti di tutta Italia ma soprattutto, lasciatecelo dire, dalla grande professionalità dei medici, per questa bambina da oggi è iniziata una nuova vita. "Finalmente siamo a casa e speriamo di riposare non ci sembra vero", hanno detto i genitori all'avvocato Angelo Pisani che assieme al fratello Sergio assiste la famiglia.

A lei, ai suoi genitori e familiari il grande in bocca al lupo da parte di noi della redazione e dei lettori del nostro giornale.

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

"Reato mangiare cani e gatti". Presentato in Parla...
"Quell'arresto è illegittimo". Il giudice spiega p...