Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Jürgen Habermas: il diritto, guerra ai confini tra bestialità e morale

Carneade, Cicerone nel De re publica: "Non esiste un criterio oggettivo di giustizia"

Thomas Hobbes, dal Leviathan: "Cos'è il diritto, cos'è il contratto"

Renato Cartesio: "Cogito ergo sum res cogitans"

"Un giorno, tutto vi sarà tolto". La lettera "ai giudici e a' reggitori dei popoli" di S. Francesco

Jurgen Habermas: Gli studenti e la politica

"Incominciamo oggi a fare il bene...". L'augurio di inizio anno di San Pio da Pietrelcina

"Caro Freud..." "Caro Einstein..." Lo scambio di lettere tra Sigmund ed Albert sul perché della guerra

Michel Montaigne. "Siate moderatamente saggi!"

"Prostriamoci davanti il presepe". Il Natale nelle parole di San Pio da Pietrelcina

"In un giorno come questo, ci sia cibo anche per i muri". Il Natale di San Francesco raccontato da Celano

Henri De Lubac: "L'amore è lo spirito del Cristianesimo"

Fëdor Dostoevskij: "Dalla libertà al dispotismo il passo è breve"

Norberto Bobbio: "Rimuovere gli ostacoli, è scritto nella Carta, l'uguaglianza è la stella polare"

Søren Kierkegaard: "Se sei cristiano, tu devi amare il tuo prossimo"

Fëdor Dostoevskij: "La leggenda del grande Inquisitore", il racconto

Fëdor Dostoevskij sui limiti della ragione

Agostino: "Cercando te o Dio, io cerco la felicità, la mia anima vive di te"

Hans Kelsen: "La Giustizia è la dimensione morale del Diritto"

Immanuel Kant: "Pigrizia e viltà, ciò riduce gli uomini ad uno stato di minorità"