Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Madre malata: trasferirsi per accudirla porta all’addebito della separazione

Con l'ordinanza n. 1448 dello scorso 23 gennaio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato l'addebito di una separazione a un marito che aveva abbandonato il tetto coniugale per tra...

La sostituzione ringhiere dei balconi spetta a tutti i condòmini?

Errore medico e causa naturale concorrente: come si calcola il danno a carico dell’ASL?

Con la sentenza n. 514 dello scorso 15 gennaio, la III sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata ad esaminare la responsabilità di una struttura ospedaliera per la ritardata diagnosi di cura ...

Lesione di legittima: il compenso legale va parametrato alla quota in contestazione

Con l'ordinanza n. 195 dello scorso 9 gennaio, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha ribadito che ai fini della liquidazione degli onorari di avvocato , il valore della causa per lesione d...

Addebito, Cassazione: “Sufficiente il semplice sospetto di infedeltà”

Con l'ordinanza n. 1136 dello scorso 20 gennaio in tema di adulterio e addebito della separazione, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato l'addebito di una separazione a un marit...

Figli naturali, giudice può aggiungere al cognome materno quello del padre anche senza consenso di costui se non pregiudica crescita

Con l'ordinanza n. 772 depositata lo scorso 16 gennaio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, ha accolto la domanda di una mamma che insisteva affinché fosse attribuito al figlio il cognome ...

Risposta negativa del fisco all'interpello disapplicativo: impugnabile sebbene atto non autoritativo

Danni cerebrali per cesareo ritardato: risarcimento non sempre possibile

Con la sentenza n. 122 dello scorso 8 gennaio, la III sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata ad esaminare la responsabilità di alcuni sanitari per aver ritardato l'esecuzione di un taglio ...

Compenso avvocati: il rito sommario non può applicarsi dopo la precisazione delle conclusioni

Con l'ordinanza n. 186 dello scorso 9 gennaio in tema di rito applicabile per le cause relative agli onorari degli avvocati , la II sezione civile della Corte di Cassazione ha cassato un'ordinanza eme...

Whatsapp: i genitori devono limitare l’accesso

Con sentenza dello scorso 8 ottobre 2019, il Tribunale di Caltanissetta – chiamata ad esaminare la condatta di un ragazzo che, utilizzando il sistema di messaggistica istantaneo Whatsapp, aveva molest...

Assegno divorzile: va ridotto se l’obbligato si ammala e aumenta il costo della vita

Con l'ordinanza n. 174 depositata lo scorso 9 gennaio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha rigettato il ricorso di una donna che si doleva per la diminuzione dell' assegno divorzile , di...

Impianti fotovoltaici in condomìnio

Emarginazione del padre? L’ex moglie deve risarcire i danni

  Con il decreto n. 549/2019, il Tribunale di Cosenza – chiamato a pronunciarsi sulla sindrome di alienazione parentale – ha accolto la richiesta di risarcimento danni avanzata da un padre avvers...

Assegno divorzile: sentenze cassate con rinvio, se basate sul tenore di vita

Con la sentenza n. 32398 dello scorso 11 dicembre, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a vagliare la congruenza dell'importo stabilito dalla Corte di Appello di Trieste quale asseg...

Accertamenti bancari sui conti correnti di liberi professionisti

Coniugi separati: valida la notifica dell’avviso di accertamento all’ex moglie

Con l'ordinanza n. 33611 depositata lo scorso 18 dicembre, la sezione tributaria della Corte di Cassazione, respingendo il ricorso di un contribuente che lamentava vizi della notificazione di un avvis...

Delibere condominiali: sono vincolanti per i condòmini astenuti?

Consenso informato: valido anche se orale, se vi erano stati plurimi colloqui con il paziente

Con la sentenza n. 32124 dello scorso 10 dicembre, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi in tema di consenso informato , ha ritenuto valido il consenso prestato mediante l'ap...

Adozioni, SC: "Bisogna prima rimuovere le situazioni di disagio familiare"

Con l'ordinanza n. 32412 depositata lo scorso 11 dicembre, la I sezione civile della Corte di Cassazione, ha fornito importanti precisazioni sugli accertamenti e sulle valutazioni da compiere prima di...

Omesso versamento IVA, quando ricorre l’esimente della forza maggiore