Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Piscina privata, Tar Umbria: “Rientra nel regime dell’edilizia libera”

Con la sentenza n. 509 dello scorso 7 ottobre, la I sezione del Tar Umbria, ha annullato un ordine di demolizione di una piscina per uso privato ​ realizzata ​ in maniera difforme rispetto al progetto...

Ricostruzione di un rudere, TAR Liguria: “In nessun caso può trattarsi di un restauro”

Con la sentenza n. 782 dello scorso 21 ottobre 2019, la I sezione del Tar Liguria, chiamata a qualificare la natura di taluni interventi edilizi realizzati su un vecchio rudere , ha escluso che i lavo...

Abusi edilizi, TAR Calabria: “Se conosciuti da tempo dalla PA, l’ordine di demolizione è illegittimo”

Con la sentenza n. 513/2019, il Tar Calabria, sezione distaccata di Reggio Calabria, ha ritenuto illegittimo il provvedimento con il quale un Comune aveva ordinato la rimessione in pristino dello stat...

Condominio: la manutenzione del tetto spetta a tutti i condomini, a prescindere dalla funzione di copertura

Con la decisione n. 24927 dello scorso 7 ottobre, la VI sezione civile della Corte di Cassazione ha condannato una condomina a concorrere alle spese di manutenzione del tetto del fabbricato che, sebbe...

Edilizia, la natura abusiva del manufatto è "di per sé" presupposto della demolizione

Con la sentenza n. 1577 dello scorso 13 settembre, il Tar Campania, sezione distaccata di Salerno, sulla scorta del principio secondo cui l'abusività di un'opera edilizia costituisce, già, di per sé, ...

Abusi edilizi, SC: “Se prescritti, va annullato l’ordine di demolizione inflitto dal giudice penale”

Con la sentenza n. 31322 depositata lo scorso 17 luglio, la III sezione penale della Corte di Cassazione, pronunciandosi in merito ad alcuni abusi edilizi oramai prescritti , ha disposto l'annullament...

Condono edilizio, SC: “Rileva l’edificio nel suo complesso e non le singole unità che lo compongono”

Con la sentenza n. 36251 dello scorso 20 agosto, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha rigettato la domanda dei proprietari di più unità abitative che, nel presentare sei istanze di conc...

Abitazioni di lusso e agevolazioni, SC: “La superficie utile comprende anche murature e pilastri”.

Con la sentenza n. 19186 depositata lo scorso 17 luglio, la V sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi in merito alle agevolazioni prima casa , ha fornito importanti precisazioni su co...

Responsabilità da cose in custodia, SC: “Il Comune non paga per i danni cagionati su immobili abusivi”

Con l'ordinanza n. 20312 depositata lo scorso 26 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione, ha escluso la responsabilità di un Comune , ex art. 2054 c.c., per i danni causati ad un immob...

Espropriazioni, SC: “Il comportamento illecito del Comune non lo esonera dal pagamento dell’indennità per l’occupazione legittima”

Con l'ordinanza n. 16509 depositata lo scorso 19 giugno, la I sezione civile della Corte di Cassazione, ha escluso che il comportamento illecito di un Comune , che aveva proceduto all'irreversibile tr...

Abusi edilizi, SC: “Non sono automaticamente sanati se interviene un condono ambientale”

  Con la sentenza n. 29979 dello scorso 8 luglio, la III sezione penale della Corte di Cassazione ha negato che l'intervenuto condono ambientale potesse avere riflessi su un ordine di demolizione...

Condono edilizio, SC: “ I limiti legali non possono essere raggirati frazionando le istanze”

  Con la sentenza n. 25989 dello scorso 12 giugno, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha rigettato la domanda di una coppia di coniugi che, nel presentare una duplice istanza di con...

Ordine di demolizione, SC: “Impossibile revocarlo se non si adottano le misure di adeguamento sismico”

  Con la pronuncia n. 22580 dello scorso 23 maggio, la III sezione penale della Corte di Cassazione, chiamata a stabilire se sia possibile revocare un ordine di demolizione impartito su un immobi...

Verifiche ipotecarie e catastali, SC: “Se omesse per ragioni di urgenza, il notaio non è responsabile”

  Con l'ordinanza n. 14169 dello scorso 24 maggio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione – chiamata a esaminare la legittimità di una richiesta di risarcimento danni avanzata contro un n...

Espropriazione indiretta, Tar Lazio: no tutela duplicata se si ottiene un'equa soddisfazione da CEDU

Veranda in zona sismica: è reato realizzarla senza il permesso per costruire

Con la pronuncia n. 18000 dello scorso 2 maggio 2019, la III sezione penale della Corte di Cassazione, ha confermato la condanna penale inflitta ad una donna che aveva realizzato, senza permesso di co...

Geometra, SC: “Nessun compenso per la progettazione di opere riservate a ingegneri e architetti”

Con l'ordinanza n. 2038/2019 la II sezione civile della Corte di Cassazione ha confermato la decisione di appello che – dichiarata la nullità del progetto predisposto da un geometra in materia riserva...

Concessione di suolo pubblico, CdS: “Legittima la decadenza se si realizza sul suolo un’opera diversa da quella autorizzata”

Con la pronuncia n. 2028 dello scorso 27 marzo, il Consiglio di Stato ha confermato la legittimità di un provvedimento di decadenza della concessione di suolo pubbli co, in quanto sul suolo, piuttosto...

Violazione di distanze, SC: “Il risarcimento del danno va ancorato al deprezzamento di valore dell’immobile”

Con la sentenza n. 6917 pubblicata lo scorso 11 marzo, la II sezione della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi su una domanda di risarcimento danni avanzata a seguito di una costruzione erett...

Disapplicazione del provvedimento amministrativo e condono