Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Figlio avvocato, conseguimento titolo non pone fine a obbligo mantenimento del padre

Con l'ordinanza n. 19135 dello scorso 17 luglio, la I sezione civile della Corte di Cassazione, sancendo l'obbligo per un padre di continuare a versare l'assegno di mantenimento alla figlia, sebbene l...

Compravendita di immobile, notaio non tenuto a informare l’acquirente su pregiudizi futuri e ipotetici

Con l'ordinanza n. 20297 dello scorso 26 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione – chiamata a esaminare la legittimità di una richiesta di risarcimento danni avanzata contro un notaio ...

Surrogazione del creditore nel legittimario pretermesso

Attribuzione del cognome paterno, se figlia è adolescente, bisogna rispettare la sua volontà

Con la sentenza n. 21349 depositata lo scorso 8 agosto, la I sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata a pronunciarsi sulla domanda di un padre che, riconosciuta la figlia adolescente, chiede...

I redditi alti del marito manager non giustificano un maxi assegno

Con la sentenza n. 21234 depositata lo scorso 9 agosto in tema di assegno divorzile, la I sezione civile della Corte di Cassazione, ha accolto il ricorso di un uomo, top-manager con redditi molto elev...

Il punto sul danno non patrimoniale da uccisione

Maltrattamenti, condanna per il marito che, nella casa coniugale, porta concubina

Con la pronuncia n. 35677 dello scorso 6 agosto, la Cassazione, VI sezione penale, ha confermato la condanna per il reato di maltrattamenti in famiglia inflitta ad un marito che aveva umiliato la mogl...

Onorari avvocati, prescrizione dal compimento singola prestazione solo se con essa termina l’incarico

Con l'ordinanza n. 21008 dello scorso 6 agosto, la Cassazione, II sezione civile, ha accolto il ricorso di alcuni legali – che, nel chiedere il pagamento degli onorari professionali a loro dovuti per ...

Morte del terzo trasportato, SC: risarcimento deve essere celere, anche se dinamica del sinistro è controversa

Con la decisione n. 18056 dello scorso 5 luglio, la III sezione civile della Corte di Cassazione, ha fornito le linee guida cui ciascuna assicurazione deve attenersi nel caso di un sinistro controvers...

Pinto, indennizzo anche senza istanza di accelerazione

Esonero spesa oneri condominiali, quando è applicabile il codice del consumo

Studio associato, può esigere il pagamento del compenso spettante al singolo professionista

Con la sentenza n. 20185 dello scorso 25 luglio, la II sezione civile della Corte di Cassazione ha accolto il ricorso di uno studio professionale che richiedeva il pagamento del compenso per l'attivit...

Riconciliazione dei coniugi, non sono sufficienti incontri occasionali

Con l'ordinanza n. 20323 depositata lo scorso 26 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, ha rigettato le domande di una donna che, opponendosi alla pronuncia di divorzio , evidenziava ...

Sulla forma del recesso contrattuale

Sull'onere della prova a carico del danneggiato per le cose in custodia

La valenza probatoria degli sms e della posta elettronica

Il diritto al mantenimento della giovane figlia avvocato

Espropriazioni, comportamento illecito del Comune non lo esonera dal pagamento dell’indennità per l’occupazione legittima

Con l'ordinanza n. 16509 depositata lo scorso 19 giugno, la I sezione civile della Corte di Cassazione, ha escluso che il comportamento illecito di un Comune , che aveva proceduto all'irreversibile tr...

Coniuge superstite, i presupposti del diritto di abitazione secondo la Cassazione

Figli trentenni, una retribuzione modesta pone fine all’obbligo di mantenimento

Con l'ordinanza n. 19696 dello scorso 22 luglio, la VI sezione civile della Corte di Cassazione, negando che un padre dovesse mantenere i figli più che trentenni, ha fornito importanti precisazioni su...