Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Errata cura chemioterapica: può l’infermiera specializzata fare affidamento sulle indicazioni di un medico specializzando?

Con la sentenza n. 20270 dello scorso 13 maggio, la IV sezione penale della Cassazione , chiamata ad esaminare la penale responsabilità di alcuni infermieri e sanitari per il decesso di una paziente c...

Lesione dell’autodeterminazione, SC: “Solo se è specificamente dedotta, il relativo danno è risarcibile”

Con l'ordinanza n. 12285 depositata lo scorso 9 maggio, la Cassazione – evidenziando l'ontologica diversità tra la deduzione di una lesione del diritto alla salute e la deduzione della lesione al diri...

Colpa medica, SC: “Infermieri non colpevoli, se non si individua con certezza la condotta salvavita”

Con la sentenza n. 17220 dello scorso 19 aprile, la IV sezione penale della Cassazione , chiamata ad esaminare la penale responsabilità di alcuni infermieri per non aver monitorato una paziente poi de...

Colpa in sala parto, SC: “Se il neonato presentava una pregressa patologia, il risarcimento va determinato in via equitativa”

  Con la sentenza n. 10812 dello scorso 19 aprile, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi su una richiesta di risarcimento danni avanzata da una coppia di coniugi per l'e...

Vittima di pestaggio, SC: “ Della morte non risponde anche il medico che ha prestato cure inadeguate”

Con la sentenza n. 14365 dello scorso 12 aprile, la V sezione penale della Corte di Cassazione, analizzando il ricorso di un uomo condannato , a titolo di omicidio preterintenzionale , per il decesso ...

Giuseppe Moscati, Napoli ricorda il "medico dei poveri", essi lo amarono e Wojtyla lo fece santo

Responsabilità medica, SC: “La CTU deve essere valutata per intero”.

Con la sentenza n. 8461 depositata lo scorso 27 marzo, la Cassazione, adita dagli eredi di una donna deceduta nel corso del giudizio a causa di un carcinoma mammario diagnosticato tardivamente , ha ri...

Una speranza per Manuel, Courtine (Policlinico Losanna): "Cercheremo di farlo tornare a camminare".

Diagnosi tardiva, SC: “Vanno risarciti tutti i danni, anche se la morte sopraggiunge in corso di causa”

Con la sentenza n. 8461 depositata lo scorso 27 marzo, la Cassazione, adita dagli eredi di una donna deceduta nel corso del giudizio a causa di un carcinoma mammario diagnosticato tardivamente , ha ac...

A Padova l'ablazione termica a microonde: "Con il calore e un ago distruggiamo cellule tumorali"

Perdita di chance, SC: “Il giudice deve adeguatamente motivare la quantificazione del risarcimento”.

Con l'ordinanza n. 6443 depositata lo scorso 6 marzo, la Cassazione, chiamata a pronunciarsi sul risarcimento dei danni correlati alla perdita di chance di guarigione a causa della condotta colposa de...

Morte del neonato: i criteri per il risarcimento del danno

Con la sentenza n. 101/2019, la Corte di Appello di Ancona, pronunciandosi sulla domanda avanzata dai genitori di un neonato deceduto poco dopo la nascita , ha indicato quali sono i criteri che devono...

Prescrizione di farmaci pericolosi, SC: “Colpevole il medico che non monitora periodicamente il paziente”

Con la sentenza n. 8086 dello scorso 25 febbraio, la IV sezione penale della Cassazione, ha confermato la condanna per omicidio colposo inflitta ad un medico che, dopo aver prescritto dei farmaci rite...

Emotrasfusioni, SC: “Il contagio può essere accertato e provato dal CTU”

Con l'ordinanza n. 3717 dello scorso 8 febbraio, la Cassazione, pronunciandosi su una richiesta di risarcimento danni conseguenti ad infezioni da virus HCV contratte a seguito di emotrasfusioni , ha f...

Responsabilità medica, SC: "La sentenza di assoluzione preclude il risarcimento del danno in sede civile”

Con la sentenza n. 5892 dello scorso 8 gennaio , la IV sezione penale della Corte di Cassazione, chiamata ad accertare un caso di colpa medica , ha annullato la sentenza di appello che, sebbene avesse...

Danni psichici, SC: “Vanno risarciti anche se il danneggiato versava in un pregresso stato di ansia”

Con l'ordinanza n. 20836 / 2018, la III sezione civile della Corte di Cassazione, chiamata ad accertare il danno psichico sofferto congiunti di una donna deceduta per errata diagnosi medica, ha quanti...

Medici di base, Entrate: "Non sono tenuti ad emettere fatture elettroniche"

Lorenzo Farinelli, il cordoglio dell'Ordine: "Giovane speranza per medicina, stava accanto ai giovani"

Esami prenatali, SC: “La negligente informazione medica è fonte di responsabilità civile”

Con l'ordinanza n. 1565 dello scorso 22 gennaio, la III sezione civile della Corte di Cassazione, pronunciandosi su una richiesta di risarcimento danni avanzata da una coppia di coniugi per l'errore d...

Aggiornati gli importi del danno biologico di lieve entità