Se questo sito ti piace, puoi dircelo così

Dimensione carattere: +
In evidenza 

"Rompi il silenzio...". Video d'autore (scaricabile) contro bullismo, 1 su 3 ne è vittima, qualcuno si uccide.

Screenshot_20190208-085109_Chrome

​In Italia, un ragazzino o una ragazzina su tre e vittima di atti di bullismo. 

Solo il 32% denuncia ad insegnanti o familiari l'accaduto.

Il restante 68% tace.

Una parte di questi ragazzi si uccide.

Un video straordinario firmato da un regista, Pierluigi Glionna il realizzato con il contributo, meritorio, della Regione Puglia. 

Il regista dalla propria bacheca Facebook aveva detto un anno fa: "Vorrei fare un appello a tutti i genitori: insegnate ai vostri figli che il mondo va avanti, che la vita è corta e bisogna vivere esaltando l'amore, l'amicizia, le passioni". 

"Sono Pierluigi; per gli amici Pier, Pipè, Piè... per molti sono purtroppo Piergay".

Proprio da qui è nato questo video antibullismo, -realizzato dagli studenti dell'Istituto comprensivo Mazzini-De Cesare di Spinazzola, è targato Apulia film .

La regia è dello stesso Glionna, il soggetto di Miriam d'Oria, la sceneggiatura di Annalisa Tesoro, mentre gli attori sono Lucrezia Guidone (la professoressa) e i piccoli Nicolò Fortunato e Caterina Rinella.
Video: Sinapsi / Produzioni Partecipate

 

Tutti gli articoli pubblicati in questo portale possono essere riprodotti, in tutto o in parte, solo a condizione che sia indicata la fonte e sia, in ogni caso, riprodotto il link dell'articolo.

Le Iene, annuncio su Fb "Approvata la legge Brami...
Limite di velocità, SC: “ Se lo si supera, anche d...