Salve, se questo sito ti piace, unisciti agli oltre 50mila che lo seguono con un clic sul Mi piace 👇 e accederai ai contenuti che da novembre possono visualizzare i soli followers.

Avv Pietro Gurrieri

L´Avv. Pietro Gurrieri, contitolare dello Studio insieme all´Avv. Vincenza Rando e all´Avv. Giovanni Di Martino, è patrocinante innanzi le Magistrature Superiori dal 2006. Laureatosi in Giurisprudenza presso l´Università degli Studi di Catania nel 1987 e perfezionatosi in Economia Regionale e in Diritto Tributario e Fiscale, ha conseguito l´abilitazione alla professione legale nel 1993 e da allora è iscritto all´Ordine degli Avvocati di Ragusa, provincia nella quale è titolare di altro Studio legale. Vanta una pluriennale esperienza di ricerca nelle Università di Catania e di Firenze e nel C.N.R. ed alcune pubblicazioni. Dal dicembre 2014 è Vicepresidente nazionale dell´Associazione "Avviso Pubblico" (Enti Locali e Regioni per la formazione civile contro le mafie").

Di seguito il suo curriculum sintetico:

Formazione, attività accademiche, pubblicazioni.

  • Collaborazione scientifica con l´Università degli Studi di Firenze - Dipartimento di Scienza della Politica e Sociologia Politica con incarico di coordinamento di una Sezione del Progetto di Ricerca denominato Appalti e Politiche Pubbliche nel Mezzogiorno d´Italia: Rilevazione Empirica sull´incidenza degli interessi imprenditoriali sulle Amministrazioni Locali (1990 - 1991);
  • Collaborazione scientifica con il Dipartimento di Analisi dei Processi Politici Sociali e Istituzionali dell´Università degli Studi di Catania nell´ambito delle seguenti ricerche (Direttore Prof. F. Cazzola): A) Analisi della Spesa Pubblica; B) Governo Partiti Interessi in Italia (01/01/1989 - 19/02/1992);
  • Borsa di studio annuale presso l´Istituto di Sociologia Luigi Sturzo di Caltagirone (1992/93);
  • Collaborazione scientifica con il D.A.P.P.S.I. (Dipart. Analisi dei Processi Politici Sociali e Istituzionali dell´Università degli Studi di Catania) quale vincitore della borsa di studio C.N.R. - Bando n. 224.09.4.1) in "Sistema Politico Italiano" (01/01/1993 - 31/12/1994);
  • Stage trimestrale presso la London School of Economics (1994, London, G.B.);
  • Collaborazione scientifica continuativa con il D.A.P.P.S.I. in qualità di Borsista, con l´incarico di coordinamento della Sezione del Progetto Strategico di Ricerca sui "Processi Formativi della Pubblica Amministrazione nel Mezzogiorno" predisposto dal M.I.U.R. e dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (01/07/1996 - 31/06/1997);
  • Saggio "Cattolici e Cultura di Pace in Italia: l´itinerario personalista, Bonanno, 1991 (con prefazione di Luigi Bonanate);
  • Saggio "I Clienti della Politica. Da Bolzano a Catania: dentro i bilanci delle Città", Rubbettino, 1997 (con prefazione di Massimo Morisi (recensito su numerose testate giornalistiche, e con apprezzamenti scritti, tra gli altri, di Norberto Bobbio, Sabino Cassese e Luciano Violante);
  • Numerosi articoli a stampa su periodici di carattere scientifico e di opinione.

Esperienze ed attività associative, istituzionali e professionali

  • Presidente Regionale della FUCI Sicilia (Federazione Universitaria Cattolica Italiana) e Consigliere Nazionale della stessa FUCI dal 1988 al 1991;
  • Assessore al Comune di Vittoria dal 1993 al 1994 (Trasparenza) e dal 2011 al 2014 (Legalità, Trasparenza, Istruzione, Sicurezza, Polizia locale, Statuti e Regolamenti);
  • Consigliere al Comune di Vittoria dal 2006 al 2011;
  • Vice presidente nazionale di Avviso Pubblico (Regioni ed enti locali per la formazione civile contro le mafie) dal 12/2013 al 12/2016;
  • Coordinatore nazionale del gruppo di lavoro "Appalti, Contratti e Servizi Pubblici", costituito dalla presidenza di Avviso Pubblico periodo di cui sopra;
  • Redazione di uno schema tipo sulla trasparenza amministrativa e i protocolli antimafia, presentato nel 2014 in presenza del presidente della Regione Siciliana e approvato da numerosi Consigli Comunali della Sicilia;
  • Incarico annuale di Esperto giuridico del Sindaco di Lipari (Isole Eolie) con incarico di predisposizione degli atti per la costituzione di S.P.A. a preminente capitale pubblico per lo sviluppo turistico delle Eolie (1996);
  • Collaborazione quinquennale con il Centro di Ricerca per la Pace nel Mediterraneo, costituito in seno al D.A.P.P.S.I. dell´Università degli Studi di Catania;
  • Collaborazione biennale con il Centro Internazionale "J. Maritain" (1988 - 1990);
  • Consulente - Esperto giuridico del Sindaco di Niscemi per l´Organizzazione (1998);
  • City Manager (Direttore Generale) e Presidente del Nucleo di controllo interno del Comune di Niscemi (1/6/1999 - 30/6/2000);
  • Docente di Diritto Costituzionale, di Diritto Amministrativo e di Controllo di Gestione per conto della Santagostino s.a. di Milano (2000-2001);
  • Consulente del M.I.U.R. in "Controllo di Gestione" (20010-2001);
  • Componente del Nucleo "Catania" per conto del M.I.U.R. (2000);
  • Esperto giuridico del Sindaco di Chiaramonte Gulfi (2001-2002);
  • Esperto di "Organizzazione della macchina comunale" del Sindaco di Paternò (2000-2001);
  • Consulente giuridico e legale dal 1995: per il diritto agrario e comunitario di società leader della floricoltura italiana; per il diritto amministrativo e degli appalti e contratti pubblici di numerose imprese operanti nel campo dei ll.pp., e della fornitura di beni e servizi;
  • Rapporti di assistenza legale con diversi Comuni e Provincie;
  • Cura del pratiche legali nel settore amministrativo presso i TAR di Roma, Catania, Palermo, Lecce, Bari e Venezia, il Consiglio di Stato, il Consiglio di Giustizia Amministrativa per la regione Sicilia con oltre 300 giudizi intrapresi e 150 attualmente pendenti; e nel settore civile e del lavoro presso numerosi Tribunali;
  • Redazione del Disegno di Legge "Disposizioni in tema di impignorabilità della prima casa e dei beni mobili e immobili strumentali all´esercizio di imprese, arti e professioni e di riforma del sistema di riscossione esattoriale", approvato nel mese di novembre del 2014 dal Parlamento regionale della Sicilia come legge/voto ai sensi dell´art. 18 dello Statuto, e attualmente all´esame del Senato della Repubblica;
  • Redazione di un disegno di Legge "Disposizioni per garantire la legalità nei Mercati e nella filiera agroalimentare" (2015).